In aereo con i bambini: il ‘segreto’ per intrattenerli e viaggiare serenamente

Hai deciso di viaggiare in aereo con i bambini? Ecco il ‘segreto’ per intrattenerli durante il tragitto: viaggerai serenamente.

Viaggiare è una delle cose più belle che si possano compiere nell’arco della propria vita. Poter visitare luoghi incantati, mete da sogno, conoscere tradizioni nuove e ben diverse dalle nostre e soprattutto religioni completamente opposte alle nostre, è un desiderio che tutti, almeno una volta nella vita, hanno bisogno di realizzare.

viaggiare in aereo con i bambini
Come viaggiare tranquillamente con i bambini in aereo (Ciaotenerife.it)

Ma se si hanno con sé bambini piccoli, come si può riuscire a viaggiare tranquillamente? Qualcuno potrebbe forse pensare di desistere da questa impresa. Possono iniziare a piangere ininterrottamente, disturbando gli altri passeggeri. Possono vomitare per il volo o le turbolenze, avere mal d’orecchie per l’altitudine, insomma diverse problematiche che vorremmo non esistessero.

Ecco perché abbiamo pensato di svelarvi il segreto per rendere il vostro viaggio una vera passeggiata e intrattenerli durante tutto il tragitto: sarà semplice ed efficace e le ore passeranno piacevolmente.

Intrattenere i bambini in aereo è semplicissimo: ecco come fare

Se desideriamo viaggiare, portando con noi i nostri bambini, dobbiamo considerare che ci sono dei ‘limiti’ o delle ‘condizioni’ da dover seguire. Solitamente i viaggi più lunghi, per poter raggiungere una meta molto lontana, sono viaggi che bisogna percorrere con l’aereo, magari anche per diverse ore. Quest’ultimo, nonostante si prendano sempre le accurate precauzioni, non può andare sempre come avevamo sperato, soprattutto se abbiamo con noi dei bambini molto piccoli.

intrattenere i bambini in aereo
I trucchetti per distrarre i bambini in viaggio (Ciaotenerife.it)

Il segreto è semplice, ma efficace e consiste nel mettere in pratica i seguenti trucchetti:

  • Portare con sé album da colorare: questa potrebbe essere un’idea perfetta da condividere con i propri bambini. Si possono scegliere diverse immagini e diversi colori con cui renderle meravigliose, colorandole fino all’arrivo nella destinazione predestinata. In questo modo i bambini saranno distratti e riusciranno a viaggiare in tranquillità.
  • Costruire degli origami: quest’ultimi sono davvero fantastici! Imparare a costruirli, oltre a tenerli impegnati per tutta la durata del viaggio, consente anche di stimolare la loro creatività e memoria. Saranno davvero incantati da ciò che possono creare con le proprie mani a partire da un foglio di carta.
  • Fiabe sonore: ascoltare le proprie fiabe preferite è davvero meraviglioso! In questo modo ci si rilassa, non pensando altro che a ciò che si sta ascoltando. Tante fiabe, di principesse, maghi, elfi e animali fantastici, inonderanno il mondo fantastico e meraviglioso dei bambini.
  • Costruire con i Lego: da sempre quest’ultimi sono grandi amici dei bambini. Tutti riescono a giocarci, costruendo ciò che si desidera. Insomma, i miglior compagni di viaggio che si possano desiderare!
Impostazioni privacy