Claudio Cecchetto, lo rivela solo ora: “L’ho bloccato…”, lo conosciamo tutti

A distanza di anni la verità è venuta a galla: il racconto di Claudio Cecchetto sul noto showman ha lasciato tutti senza parole.

Se c’è un personaggio che ha rivoluzionato lo show business e il modo di fare spettacolo, questo è sicuramente Claudio Cecchetto. Conduttore, produttore e talent scout che ha iniziato la sua avventura nell’intrattenimento sul finire degli anni settanta e che ha visto la propria svolta durante il decennio successivo.

Claudio Cecchetto rivela solo ora
Claudio Cecchetto, la rivelazione inaspettata – (Foto: Ansa) – Ciaotenerife.it

Sono tantissimi gli showman e i mattatori dello spettacolo oggi famosi in televisione che hanno mosso i primi passi nel jet set proprio grazie a lui, alcuni di loro sono destinati già oggi a rimanere nella leggenda. Specialmente uno che a detta di Cecchetto si è rivelato il migliore. Tanti sono bravissimi ma lui sembra essere inarrivabile.

Oggi tutti lo conoscono e sono felici quando le sue trasmissioni entrano nelle loro case, per molti è uno zio acquisito che con l’entrata in scena dei social oltre ad esser stato trasformato in una sorta di meme è riuscito anche ad aumentare notevolmente la propria popolarità. Proprio di recente lo showman è tornato protagonista nei racconti del suo talent scout.

Per Cecchetto si racconta: ecco chi è il migliore mai scoperto

Si può perdere il conto di tutte le persone famose che sono state lanciare da Cecchetto ma alcuni sono già iconici. Uno di questi risponde al nome di Gerry Scotti, probabilmente il più amato presentatore televisivo che nel 2023 ha festeggiato il prestigioso traguardo dei 40 anni di attività. Era infatti il 1983 quando Cecchetto lo scelse come volto di punta per la sua DeeJay Television.

Cecchetto il migliore mai scoperto
Gerry Scotti secondo Claudio Cecchetto, ecco come l’ha convinto a lavorare per lui – (Foto: Ansa) – Ciaotenerife.it

Quattro anni a bordo dello show per il conduttore, all’epoca in onda su Italia 1, che da quel giorno non ha più separato il suo nome da quello di Mediaset. D’altronde, proprio come Cecchetto, anche la famiglia Berlusconi si è accorta delle sue innate qualità. “Se hai un problema lui è la soluzione” ha ammesso l’ex dj ai microfoni del Corriere della Sera che ha anche raccontato come lo ha convinto a farlo lavorare per lui.

In quel periodo Gerry Scotti era pronto a volare negli USA per lavoro, a dargli una grande chance fu la McCann che volle puntare su di lui nel settore della pubblicità. Lo showman ci sarebbe andato subito se non fosse stato per il noto produttore che si è fiondato sulle scalette dell’aereo per fermarlo. Tentativo estremo andato a buon fine per entrambi, chissà cosa sarebbe successo se Cecchetto non avesse lottato fino alla fine per tenersi stretto il suo uomo di fiducia.

Impostazioni privacy