Devi lavare di nuovo il bucato se l’hai lasciato fuori sotto la pioggia? La risposta che tutti cercano in questo periodo

È un’eventualità che può capitare a tutti, anche nei momenti più inaspettati. Ecco cosa fare se hai lasciato il bucato sotto la pioggia

Quante volte ci è capitato di stendere i panni sul balcone o lasciare lo stendino all’esterno e di non accorgerci che ha iniziato a piovere?

lavare bucato pioggia
Dovrai fare attenzione a queste accortezze – Ciaotenerife.it

Si tratta di un episodio che capita più spesso di quanto si creda e che può spesso irritare per innumerevoli motivi. Ma quando succede che cosa dobbiamo fare? Possiamo continuare a far asciugare i nostri capi, oppure dobbiamo ripetere da capo il lavaggio? Ecco alcuni consigli che probabilmente ti serviranno.

Cosa fare quando piove e il bucato si bagna

Hai appena finito di fare la lavatrice, nel cielo c’è un sole niente male e decidi di stendere i panni all’aria aperta, in modo da non invadere di umidità la tua casa. Ma non ti sei accorto/a di quella nuvoletta nera che si staglia all’orizzonte e che, ben presto, porterà pioggia inaspettata.

cosa fare quando piove bucato
Ci sono casi in cui è meglio non lavarli – Ciaotenerife.it

Ecco quindi che inizierà a piovere proprio mentre sei in giro per compere o mentre sei al lavoro, senza avere la possibilità di ritirare immediatamente i panni. Ma cosa fare in questi casi? Meglio sperare che ritorni il sole e lasciar asciugare i vestiti, oi ripetere da capo il lavaggio?

Non c’è una risposta unica a questa domanda, in quanto sono innumerevoli i fattori che entrano in gioco in casi come questi. Ad esempio è importante capire da quanto tempo sono stati lavati i panni e che tipologia di vestiti hai steso sullo stendibiancheria.

Se questi erano già bagnati da alcuni giorni e poi sono stati nuovamente bagnati dalla pioggia, allora sarebbe meglio lavarli nuovamente. Una elevata umidità, infatti, potrebbe far emergere la proliferazione di batteri e muffe. Questo porterebbe un elevato cattivo odore nei nostri panni, così come una pericolo di salute per coloro che li indossano.

Ma non solo la pioggia. È molto importante fare attenzione anche ad eventuali lavori in corso nella zona. Molto spesso la pioggia potrebbe entrare in contatto con delle sostanze dannose utilizzate durante i lavori e “spargerle” anche sui vestiti che abbiamo steso sul nostro balcone. Anche in questo caso il consiglio è quello di ripetere il lavaggio, in modo da igienizzare al meglio i panni. Mentre i vestiti più pesanti che vengono nuovamente bagnati, come ad esempio i jeans, dovrebbero essere sottoposti ad un ulteriore ciclo di centrifuga.

Impostazioni privacy