Harry e Meghan Markle, il ‘sogno’ finisce: sta accadendo ciò che non avrebbero mai voluto

Secondo un esperto reale i “sogni di Meghan e Harry stanno andando in pezzi” mentre sempre più persone voltano loro le spalle a Hollywood

Si dice che manchi meno di un anno prima che il lucroso accordo con Netflix di Meghan Markle e del principe Harry finisca. Infatti gli esperti dicono che i loro “sogni stanno andando in pezzi”.

Harry e Meghan
Harry e Meghan: crisi in atto secondo un esperto reale (ciaotenerife.it) -ansa.it

Solo l’anno scorso l’esplosivo documentario in sei parti della coppia è stata la serie fattuale più vista del gigante dello streaming. Ma ora, secondo gli esperti reali, la coppia sta affrontando la reazione negativa di Hollywood e corre il rischio concreto di perdere tutto ciò per cui ha lavorato. Di seguito, scopriamo cosa sta accadendo alla duchessa e al duca di Sussex.

Meghan e Harry: ecco cosa sta accadendo ai duchi di Sussex

Per Harry e Meghan essere considerati tra le 100 persone più influenti del 2021 secondo Time sembra una vita molto lontana e diversa. Ai Golden Globes all’inizio di questa settimana, il Duca e la Duchessa di Sussex sono stati colpiti dal comico Jo Koy. Quest’ultimo ha affermato di “essere stati pagati milioni da Netflix per non fare nulla”. Ciò avviene dopo che Netflix ha detto ai due che avrebbero dovuto produrre più contenuti di reale interesse. In caso contrario, non avrebbero ricevuto i restanti 40 milioni di sterline del loro contratto. Secondo l’esperto reale Richard Fitzwilliams, le cose sembrano piuttosto cupe per i Sussex.

Harry e Meghan
Harry e Meghan, gli insuccessi dei loro ultimi prodotti televisivi (ciaotenerife.it) -ansa.it

Dice che, a parte la loro serie documentaristica, Harry & Meghan, che li ha visti “sparare a zero” contro la famiglia reale, niente di quello che hanno prodotto è riuscito ad avere un impatto reale. Secondo Richard, ciò vedrà diminuire l’interesse del pubblico per la coppia.

Parlando al Sun, ha detto: “Se semplicemente distruggi la tua famiglia, che è l’unica volta in cui sembra significare che guadagni un sacco di soldi, e non fai nient’altro, allora devi aspettarti che le persone non ti prendano sul serio”. Ha continuato sottolineando che il contratto Netflix della coppia scadrà nel 2025, quindi presto potrebbero ritrovarsi nei guai. “Se perdessero questo, sarebbero davvero dei perdenti in tutti i sensi”, ha detto.

Riflettendo sui precedenti progetti della coppia reale, Richard sostiene che dobbiamo ancora vedere se hanno la capacità di creare qualcosa di reale valore. Nonostante l’attenzione che il documentario sulla coppia ha attirato, non è riuscito a classificarsi tra i 200 migliori programmi su Netflix da gennaio a giugno. Quando la serie di Harry “Heart of Invictus” fu pubblicata mesi dopo, anch’essa fallì. Anche la serie animata di Meghan “Pearl” non ha fatto scalpore. Aggiungendo la beffa al danno, l’anno scorso la coppia si è separata da Spotify, ponendo fine al contratto precedentemente concordato da 18 milioni di sterline con la piattaforma.

Impostazioni privacy