Royal Family, la più grande delusione di Kate Middleton: niente di peggio per lei

Kate Middleton ha ricevuto una grandissima delusione e proprio per il giorno del suo compleanno: è stato davvero terribile per lei.

Qualche giorno fa Kate Middleton ha compiuto 42 anni circondata dall’amore e dall’affetto dai suoi cari e trascorrendo così un compleanno “semplice” ma che ha scaldato il cuore della principessa. Tuttavia, non è sempre stato un giorno lieto il giorno del suo compleanno e la “colpa” è stata proprio di William.

delusione Kate Middleton
Per il suo 27esimo compleanno di Kate Middleton ha ricevuto una terribile notizia – Ciaotenerife.it

Per il suo 27esimo compleanno, infatti, la principessa del Galles ha ricevuto una terribile quanto inaspettata delusione dal suo futuro marito. Kate si aspettava che come regalo di compleanno William le chiedesse di diventare sua moglie, ma non è successo. Nel settembre del 2008, fu annunciato ufficialmente che il principe si sarebbe unito alla RAF (la Royal Air Force britannica) lasciando così di stucco Kate e la sua famiglia.

Tra amore e dovere: cosa è accaduto per il compleanno di Kate Middleton?

Per William, la RAF rappresentava solo un modo per ritardare il suo ruolo da principe a tutti gli effetti. In altre parole, prima di diventare un membro Royal con compiti e doveri rigidi, il principe voleva essere, almeno per un altro po’, libero e indipendente. Di contro Kate però sperava di ricevere la proposta di matrimonio, farlo però avrebbe significato per il principe dover sacrificare la propria libertà e non era pronto per un passo simile.

Kate Middleton compleanno
Kate Middleton sperava di ricevere la proposta di matrimonio – (Foto ANSA) – Ciaotenerife.it

Con quella sola decisione, la vita di Kate cambiò radicalmente“, ha scritto l’esperta reale Katie Nicholl nel suo libro ‘Kate: The Future Queen‘. “Si aspettava una proposta una volta che William avesse completato il suo addestramento militare, invece dovette accettare che non ci sarebbe stato nessun fidanzamento a breve“. Nelle settimane successive così, Kate e William trascorsero del tempo insieme in Scozia, dove rimasero per Capodanno.

Poi Kate andò in vacanza con la sua famiglia, ma il giorno del suo compleanno però, ovvero il 9 gennaio, William partì per unirsi alla RAF lasciando così Kate da sola e senza neanche aver accennato al matrimonio. “Mentre si avvicinava al suo 27esimo compleanno, il piano di Kate di sposarsi con figli entro i trent’anni sembrava sempre più improbabile“, ha scritto ancora l’esperta. Solo alla fine del 2010, infatti, William ha chiesto la mano di Kate inginocchiandosi e facendo la fatidica proposta che ha cambiato per sempre la vita di entrambi.

Impostazioni privacy