Vacanze da sogno nel 2024: 5 mete da non perdere

Il 2024 sarà sicuramente un anno ricco di viaggi e di esplorazioni che porterà i turisti a visitare incantevoli mete internazionali.

Il turismo è senza dubbio uno dei pilastri della società moderna, ogni anno viaggiano infatti circa 55 milioni di turisti in tutto il mondo. Gli aerei sono inoltre i mezzi di trasporto più utilizzati, soprattutto perché permettono di raggiungere le mete più lontane in pochissimo tempo. Secondo gli ultimi dati, nel 2023 i passeggeri che si sono seduti all’interno di un velivolo sono stati ben 930 milioni, cioè l’11,5% della popolazione mondiale.

vacanze da sogno 2024
Mete da visitare nel 2024 – ciaotenerife.it

Nonostante il turismo di massa sia nato nel corso del ‘900, i primi viaggi risalgono addirittura all’epoca dei romani, cioè quando gli aristocratici lasciavano Roma per dirigersi verso le loro lussuose ville. Oggi, invece, la tecnologia moderna ha velocizzato i tempi e accorciato le distanze, favorendo così l’economia del turismo.

Le mete da non perdere nel 2024: le tue vacanze avranno un altro sapore

La Terra possiede tantissimi luoghi che meriterebbero di essere visitati almeno una volta nella vita. Una famosa agenzia di viaggi chiamata ABTA, ha recentemente pubblicato la lista delle mete migliori da visitare nel 2024.
vacanze mete 2024
L’Isola di Aruba e tante altre: le mete da sogno per viaggiare nel 2024 – ciaotenerife.it

Fra i posti consigliati per il nuovo anno c’è sicuramente Aruba. Un’isola caraibica meravigliosa, appartenente al Regno dei Paesi Bassi. Quest’anno sarà molto più conveniente visitarla, poiché la compagnia aerea British Airlines ha inserito tantissimi voli verso quest’isola sudamericana, che è situata nelle vicinanze del Venezuela. Si tratta dunque di un posto piuttosto europeo, nonostante si trovi in un altro continente. Per quanto riguarda il pernottamento, sette notti al Talk Of The Town Hotel & Beach Club più il volo costano circa 699 sterline a persona.

Un altro luogo consigliato è Estremadura, che è una regione spagnola poco conosciuta dai turisti internazionali. Al suo interno è infatti possibile trovare tre siti Patrimonio UNESCO e molte città con una storia lunghissima alle spalle. Si trova al confine con il Portogallo, ed è quasi completamente incontaminata. Un B&B di sette notti presso il Parador de Trujillo costerebbe circa 818 sterline.

Continuando la lista delle mete da visitare nel 2024, è possibile trovare la meravigliosa Mauritius. Isola bagnata dall’Oceano Indiano, offre paesaggi immersi nel blu caraibico. Sette notti al 3H Tropical Attitude Hotel costano ben 939 sterline a persona. Consigliata è poi la contea inglese di Shropshire, che confina con il Galles. Ciò che sorprende di questo luogo del Regno Unito sono i paesaggi collinari, che trasmettono una sensazione di tranquillità e di benessere.

Le piazzole da campeggio, costano mediamente 10 sterline a notte. Nella lista delle mete consigliate non poteva ovviamente mancare una località italiana, l’agenzia ha infatti scelto il Tirolo del Trentino Alto Adige. Quest’ultimo è costituito da molte stazioni sciistiche e da un paesaggio montuoso senza eguali al mondo. Alloggiare presso il 3H Hotel Fischer per sette notti, costerebbe inoltre 670 sterline a persona.
Impostazioni privacy